Goj | Uve stramature

89 points JamesSuckling.com, 5/18
93 points JamesSuckling.com, 7/18

Le uve vengono vendemmiate manualmente a inizio novembre. Dopo la diraspatura ed una pressatura soffice, il vino viene fatto fermentare in barrique con lieviti selezionati. Affina dapprima, per 14 mesi, in barrique e successivamente in bottiglie coricate per 18 mesi.

Vitigno

Vitigni autoctoni della zona

Altitudine

240 m s.l.m.

Esposizione

Ovest

Suolo

Sabbioso

Allevamento

Controspalliera

Potatura

Guyot

Formato bottiglia

50 cl

Download PDF factsheet

Scheda tecnica Goj, vino da uve stramature

CaratteristicheNote di degustazione

Il Goj è un vino ottenuto da uve stramature, dal profumo pronunciato. La fermentazione e l’affinamento in legno gli dona una intensità e complessità uniche, ma nello stesso tempo una grande eleganza. Al gusto manifesta sentori di confettura, vaniglia e miele. Un vino da seduzione.

Vino & ciboAbbinamenti

Questo vino, per dare il meglio di sé necessita di una temperatura di servizio di 12- 14 °C. Esalta le sue caratteristiche se abbinato a dolci, formaggi e foie gras.